Chiamate lo 0039 072 1700096 per prenotare un tavolo

Ristorante

Ad Acqualagna, location ideale per organizzazione di feste

Ideale per rigenerare il proprio corpo e la propria mente con una "scorpacciata" di cultura e ambienti naturali, l'Albergo Ristorante Antico Furlo ad Acqualagna nasce per offrire ai propri clienti un servizio alberghiero e un punto di ristoro che siano all'altezza dello splendido panorama circostante.
I titolari del locale, Roberta e Alberto, sono lieti di accogliere ogni turista e viaggiatore con le maniere semplici e oneste - ma sempre altamente professionali - tipiche della gente marchigiana, e hanno come obiettivo quello di illustrare nel migliore dei modi la tradizione culturale e culinaria della splendida zona in cui è ubicata l'attività.
Il ricco menù a base di Tartufo infatti, accompagnato sempre da una pregiata scelta di vini della Cantina di Anticofurlo scavata nella montagna, è capace di far conoscere a ciascuno il gusto autentico dell'entroterra di Pesaro Urbino.
Il periodo di maturazione di questo tubero risulta essere in autunno per quello che riguarda il Tartufo Bianco, mentre la stagione invernale può vantare la raccolta del Tartufo Nero o Scorzone, dal gusto deciso e pungente.
Presso il Ristorante Antico Furlo, ideale anche per l'organizzazione di feste con musica a base di piatti prelibati, il tartufo è motivo di grande orgoglio in cucina, ed è il protagonista di un gran numero di pietanze tutte realizzate con maestria e meticolosità dallo Chef Alberto Melagrana, che, accompagnato dall'esperta responsabile di sala Roberta Roberti, rende unici e indimenticabili i momenti di tutti i clienti della struttura storica di Acqualagna.

Cucina autentica

I funghi degli Appennini presso l'Albergo Ristorante Antico Furlo sono ospiti graditi tutto l'anno.
Presso la cucina dell'attività marchigiana sono parecchie le pietanze che prevedono l'impiego di queste delizie della natura, e vengono sempre realizzate nel totale rispetto della tradizione impiegando strumento autentici gelosamente custoditi dal 1800.
Dai semplici pasti di tutti i giorni all'organizzazione di feste con musica per divertirsi in compagnia: i raffinatissimi piatti del ristorante di Acqualagna vi accompagneranno in qualsiasi momento.
chef che mette la rucola su un piatto

Piatti tradizionali e ricette innovative

Il ristorante storico di Via Monte Furlo Fraz. Furlo 60 non è definito a caso in questo modo.
Ogni abitante del luogo sa bene, infatti, che l'Albergo Ristorante Antico Furlo è stato, prendendo in considerazione una vasta area geografica, il primo punto di ristoro in assoluto, nonché uno dei primi a realizzare piatti a base di tartufo: questo nobile primato è confermato anche dai preziosi racconti degli anziani, che ricordano le prelibate tagliatelle e i crostini realizzati con l'aggiunta del tubero in questione.
Alle suddette storiche pietanze poi, l'esperto chef dell'attività di Pesaro Urbino addiziona elementi moderni al fine di garantire un servizio di altissima qualità risultante dall'unione tra antiche tecniche culinarie e innovazioni gourmet, ideali per rendere speciale ogni serata e per l'organizzazione di feste con musica all'insegna del gusto.

Aperitivo nella Grotta delle delizie

Per l'organizzazione di feste con musica, per godersi aperitivi rilassanti nella terrazza panoramica o per accompagnare raffinatissime pietanze a base di tartufo: la selezione di vini nazionali ed esteri messa a disposizione degli ospiti dell'Albergo Ristorante Antico Furlo è stata minuziosamente scelta per soddisfare anche i palati più esperti.
Se poi si accompagna la suddetta selezione a uno sfizioso banchetto con degustazioni di salumi e prelibatezze artigianali della zona, il cerchio si chiude dando vita a un'esperienza paradisiaca unica e inimitabile.
tartufo intero e tagliato su tagliere di legno

Tartufoterapia

Un insolito percorso alla riscoperta di un preziosissimo dono della natura: il tartufo della Gola del Furlo.
L'Albergo Ristorante Antico Furlo offre la possibilità ai propri clienti, ogni secondo sabato del mese da Marzo a Novembre, di partecipare a lezioni di cucina uniche nel loro genere, che partono con una visita guidata alla riscoperta del tubero in compagnia di un esperto cavatore e il suo fedele cane, e terminano con la presentazione di una ricetta a base di tartufo allestita all'interno del palazzo, durante la quale saranno svelati i "segreti del mestiere" su come valorizzare il piatto accompagnandolo con birre e vini del territorio.
Chiamateci ora allo 0039 0721 700096 per riservare un tavolo nel nostro ristorante storico!
Share by: